Norme Editoriali

 

  • 1. Sulla rivista vengono pubblicati lavori inediti di Psichiatria, Psicofarmacologia, Psicologia, Fenomenologia applicata, Pedagogia, Sociologia ed Antropologia. Sarà cura della Direzione informare l'Autore dell'accoglimento del lavoro.
  • 3. Gli articoli, sintetici e possibilmente contenuti entro 20 cartelle dattiloscritte in doppia spaziatura, dovranno essere corredati da brevi riassunti (100-200 parole), in lingua italiana ed inglese. Il titolo deve essere anche riportato in lingua inglese. La bibliografia deve essere in formato APA style. Nel caso gli Autori desiderino estendere il testo ed aggiungere iconografie (grafici, fotografie a colori, filmati, presentazioni in power point, ecc.) possono allegare il tutto in un altro file.
  • 4. I costi di stampa sono posti a carico dell'Autore secondo i prezzi vigenti. Per richieste di estratti superiori al numero di 20 per articolo, queste vanno concordate con la redazione.
  • 5. La Redazione si riserva di restituire agli Autori le bozze di stampa. Il testo inviato dattiloscritto deve, pertanto, ritenersi corretto e licenziato per la pubblicazione. Per esigenze redazionali si prega, inoltre, di allegare al testo l'indirizzo completo ed il recapito telefonico almeno di un Autore.
  • 6. Le citazioni bibliografiche dovranno essere limitate ai soli autori nominati nel testo e riportate alla fine del lavoro secondo ordine alfabetico del cognome dell'Autore, in formato APA style.

    Per i periodici: Cognome ed iniziale del nome dell'Autore (Maiuscolo), Anno di pubblicazione, titolo originale dell'articolo (Corsivo), titolo del periodico (abbreviato), numero, pagina.

    Per i libri: Cognome ed iniziale del nome dell'Autore (Maiuscolo), Anno di pubblicazione, titolo originale (Corsivo), editore, luogo di edizione.